Crea sito

NON GONGOLO ….

Risultati immagini per sogni
Non gongolo per le retromarce del Governo, ma questo è un libro dei sogni!

Ma, come i pifferi di montagna, andarono per suonare e furono suonati[1].

—–()()()—–

Non gongolo per le varie figuracce e retromarce del Governo: non mi rappresenta, ma è il Governo del mio Paese e gli errori del Governo li paghiamo tutti.  Prendo con piacere atto che, dopo essersi ricreduti sulla TAP, sul deficit, facendolo scendere dal 2,40% al 2,04%, ora Toninelli annuncia che il Terzo Valico Ferroviario per Genova e il suo porto[2] si farà.   Spero che la strada aperta prosegua: che si sblocchino la Gronda di Ponente e la TAV.

RESIPISCENZA?

Temo di no!  Intanto sarei molto più contento se queste lente e faticose marce indietro non avessero gettato un’ombra scura sul Paese, isolandolo nella comunità Internazionale, triplicando il costo del finanziamento del debito pubblico, facendo perdere soldi a quei risparmiatori che hanno dovuto vendere i loro BTP a prezzi di saldo.  Per non parlare di quei provvedimenti che hanno fatto diminuire i posti di lavoro, che rischiano di far allontanare definitivamente FIAT dall’Italia,  La cosa più preoccupante è però quella di insistere ad incardinare nel sistema i provvedimenti bandiera: quota 100 per le pensioni e Reddito di Cittadinanza.[3]

Su quota 100 non si comprende perché fare un provvedimento per 3 anni per poi passare a quota 41.  Non sarebbe più semplice passare subito a quello che viene presentato come il provvedimento definitivo?  E probabilmente meno costoso e più equo.

Per il Reddito di Cittadinanza rilevo che lo stesso, una volta imperniato nel sistema, sarà impossibile rimuoverlo per qualunque Governo.  Verrà calato con il massimo della improvvisazione, senza che esistano le strutture e le figure professionali per gestirlo nei Centri per l’Impiego e si perderanno anni senza che gli effetti siano quelli ipotizzati. Nel frattempo molti arriveranno a scadenza dei 3 anni senza aver mai ricevuto una proposta di lavoro e (volete scommettere?) verranno prorogati i termini.   Qualcuno riceverà quel reddito a tempo indeterminato per passare poi tranquillamente a pensione di cittadinanza, senza aver mai ufficialmente lavorato né versato un contributo,

 

[1] Per chi non conosce la storia: https://ilfoglietto.it/il-foglietto/5746-i-pifferi-di-montagna-andarono-a-suonare-e-furono-suonati.

[2] https://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13410511/danilo-toninelli-terzo-valico-.html.

[3] http://giuli44.altervista.org/un-futuro-per-litalia/.